Contatti
Home
 
         
Appuntamenti
Recensioni
A botta calda
Informazione negata
Il documento
L'intervista
Il punto di vista
Da leggere insieme
Accademia della Pace
Educazione ai media
Blob
Stampa internazionale
Lettere arte scienze
Biblioteca ideale
Lettere alla stampa
Stampa italiana
Informanews
Milano e Lombardia
ZERO il libro il film
Eventi e Segnalazioni
Governo notizie Elezioni
Canale Zero
Appelli
Pandora
Ambiente
Economia
Mondo facebook
Editoriale
Indueparole
Concertodiparole
Governo di Milano
 
Cerca

Parola chiave
Categoria
Autore
Dal
Al
 
Settembre 2017
D L M M G V S
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
Arcoiris
 
Link a sito nazionale
 
Casa della cultura
 
PARTECIPA MI
 
 
Lettere alla stampa
Una lettera ad Augias su Repubblica

Una lettera firmata inviata alla rubrìca di Augias a Repubblica da un lettore di Napoli

Aggressione squadrista all’Università di Napoli

"Sono uno studente dell’Istituto Universitario “Orientale” di Napoli. In questi giorni siamo impegnati, come tanti, a discutere il decreto 133 e a manifestare il nostro dissenso con assemble, cortei pacifici e lezioni all’aperto. Ieri, 27 ottobre, in un’aula di Giurisprudenza dell’Università
"Federico II” alcuni ragazzi sono intervenuti con arroganza e prepotenza, dichiarandosi a favore del decreto.

L’assemblea li ha ascoltati ma quando sono partiti dei fischi di disapprovazione, improvvisamente hanno fatto irruzione nell’aula alcuni energumeni di Forza Nuova che hanno cominciato a picchiare i presenti (in maggioranza donne). Si sono vissuti momenti di panico con scene orribili: ragazze trascinate per i capelli, apostrofate con termini irripetibili, un ragazzo ha ricevuto un calcio in pieno viso, che gli ha provocato una profonda ferita al sopracxciglio medicata al pronto soccorso.

Non voglio esagerare con i temini e riportare alla mente periodi passati, ma quello che si è verificato oggi e stata una vera e propria aggressione squadrista, perché sono stati aggrediti senza motivo alcuno, dei ragazzi inermi riuniti in un’assemblea pacifica e democratica".

la lettera è firmata

Redazione - 30 Ottobre 08