Contatti
Home
 
         
Appuntamenti
Recensioni
A botta calda
Informazione negata
Il documento
L'intervista
Il punto di vista
Da leggere insieme
Accademia della Pace
Educazione ai media
Blob
Stampa internazionale
Lettere arte scienze
Biblioteca ideale
Lettere alla stampa
Stampa italiana
Informanews
Milano e Lombardia
ZERO il libro il film
Eventi e Segnalazioni
Governo notizie Elezioni
Canale Zero
Appelli
Pandora
Ambiente
Economia
Mondo facebook
Editoriale
Indueparole
Concertodiparole
Governo di Milano
 
Cerca

Parola chiave
Categoria
Autore
Dal
Al
 
Settembre 2017
D L M M G V S
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
Arcoiris
 
Link a sito nazionale
 
Casa della cultura
 
PARTECIPA MI
 
 
Governo notizie Elezioni
Cosa il governo Prodi non ha potuto fare e altre notizie

Neldocumento allegatoproponiamo alcune informazioni riguardanti il sistema elettorale con cui siamo chiamati a votare. Oltre a questo, un elenco dei provvedimenti che, nei vari ambiti, il governo Prodi non ha potuto portare a compimento.
 
La legge elettorale vigente, con la quale si tornerà al voto, prevede un sistema ibrido e complicato, che riprende alcune caratteristiche del sistema proporzionale (in particolare il voto di lista per il partito) ma le subordina al principio fondamentale del sistema maggioritario (chi prende un voto in più ha vinto). Approvato a dicembre 2005 nella precedente legislatura a maggioranza di centrodestra, il sistema elettorale è definito spesso "Porcellum" perchè il suo stesso ideatore, il leghista Roberto Calderoli, dichiarò: "E' una porcata".

Vedi allegato Pdf

Link
http://www.loccidentale.it/?gclid=CMrJkKH_-pECFQgTuwod_00JpQ
http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inlavorazione/visualizza_new.html_7966382.html

di gea - 07 Marzo 08