Contatti
Home
 
         
Appuntamenti
Recensioni
A botta calda
Informazione negata
Il documento
L'intervista
Il punto di vista
Da leggere insieme
Accademia della Pace
Educazione ai media
Blob
Stampa internazionale
Lettere arte scienze
Biblioteca ideale
Lettere alla stampa
Stampa italiana
Informanews
Milano e Lombardia
ZERO il libro il film
Eventi e Segnalazioni
Governo notizie Elezioni
Canale Zero
Appelli
Pandora
Ambiente
Economia
Mondo facebook
Editoriale
Indueparole
Concertodiparole
Governo di Milano
 
Cerca

Parola chiave
Categoria
Autore
Dal
Al
 
Settembre 2017
D L M M G V S
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
Arcoiris
 
Link a sito nazionale
 
Casa della cultura
 
PARTECIPA MI
 
 
Stampa internazionale
I media birmani in esilio - alcuni link

In fuga dalle rappresaglie della giunta al potere in Birmania (Myanmair), molti cittadini birmani hanno trovato rifugio all’estero.

Alcuni di loro hanno creato dei siti internet ma anche giornali, agenzie stampa e televisioni con un duplice obiettivo: ritrasmettere le informazioni provenienti dalla Birmania destinate alla comunità internazionale e diffondere un’informazione libera nel proprio paese, oltre la propaganda ufficiale del regime.
 
La “diaspora” dei media birmani è un fenomeno molto esteso. E se alcuni trasmettono dalla vicina Thailandia, altri lo fanno dall’India e altri ancora dalla Norvegia.

Dal 2002 si riuniscono ogni anno per un congresso. L’ultimo, il quinto, si è svolto dal 13 al 16 Novembre nel nord della Thailandia.


Per saperne di più:

Blog di Nyen Chan Yar

L'associazione dei media birmani

democratic voice of  Burma

Irrawaddy news

Agenzia Mizzima news

 

traduzione di Maria Grazia D'Alesio

da Radio France Internationale - Mèdias du Monde

Link
http://dathana.blogspot.com/
http://www.bma-online.org/
http://www.dvb.no/
http://www.irrawaddy.org/
http://www.mizzima.com/

A cura di Maria Grazia D\\\\\\\\\\\\\\\\\\ - 08 Febbraio 08